venerdì 14 dicembre 2012

PANINI AL SESAMO E PARMIGIANO


RICETTA DEL MAESTRO PIERGIORGIO GIORILLI, TRATTA DAL LIBRO PANIFICANDO SCRITTO DAL MAESTRO E DALLA DOTTORESA LIPETSKAIA .
UN PANE ADATTO PER UNA MERENDA GUSTOSA O PER ACCOMPAGNARE UN BUON APERITIVO.



INGREDIENTI BIGA DA 20/22 ORE
250 g di farina Manitoba
112 g di acqua a temperatura ambiente
2.5 g di lievito compresso (lievito di birra)

INGREDIENTI IMPASTO
biga+
250 g di farina W 260
150 g di acqua
8 g di lievito
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di semi di sesamo
25 g di olio evo

1 uovo per la lucidatura

PROCEDIMENTO
Prepariamo la biga impastando gli ingredienti descritti fino ad ottenere un'impasto piuttosto grezzo, lasciamo fermentare per 20/22 ore a 18° C circa;



questa è la biga dopo 20 ore di fermentazione.
Versiamo la biga nella planetaria e aggiungiamo: la farina, il lievito e l'acqua, iniziamo quindi ad impastare a bassa velocità, quando l'impasto avrà assorbito l'acqua, potremo aggiungere l'olio e il sale.


Continuiamo ad impastare fino ad ottenere una massa liscia e abbastanza morbida, incorporiamo quindi il parmigiano ed i semi di sesamo, facciamo girare ancora per un paio di minuti, quindi trasferiamo l'impasto in un contenitore di plastica, dove dovrà riposare per circa 30 minuti, coperto con un telo e un nylon.


Dividiamo in pezzi da 50 g, arrotoliamoli e allunghiamoli leggermente per dargli una forma ovale. La forma è indifferente possiamo logicamente lasciarli rotondi, disponiamoli poi su delle teglie coperte di carta forno,



doriamo con dell'uovo sbattuto e mettiamo a lievitare in un posto caldo (consiglio sempre il forno con la luce accesa come camera di lievitazione ideale), doriamo una seconda volta e cuociamo in forno a 200°C per circa 16/17 minuti.
Il gioco è fatto...
BUON APPETITO !!!!

2 commenti:

  1. Molto particolari questi panini. Grazieeeee ;)

    RispondiElimina
  2. ...hai ragione sono molto particolari grazie a te..

    RispondiElimina