martedì 4 dicembre 2012

RAVIOLI CASERECCI AI CARCIOFI AL SUGO DI POMODORO FRESCO



QUESTA RICETTA E' STATA REALIZZATA CON IL PESTO DI CARCIOFI DELLA DITTA GENESIS, UN PRODOTTO VERAMENTE OTTIMO E PRONTO PER L'UTILIZZO SENZA L'AGGIUNTA DI ALTRI INGREDIENTI.



INGREDIENTI PER LA PASTA

200 g di farina di grano tenero anti grumi molino Chiavazza
2 uova
2 g di sale
q.b olio evo

RIPIENO

1 vasetto di  pesto di carciofi della ditta genesisfood
(carciofi al 70%, olio evo, vino bianco, menta, sale marino).

SUGO


4 pomodori a grappolo
2 spicchi d'aglioqb sale
qb olio evo
4-5 foglie di basilico 

PROCEDIMENTO


Impastiamo con la planetaria o a mano, la farina, le  uova ed il sale fino ad ottenere un'impasto liscio e compatto; formiamo una palla, fasciamola con la carta velina e facciamola riposare in frigo per circa 20 minuti.  Nella foto c'è la pasta dopo il riposo in frigo.





Procediamo tagliando dei pezzi e aiutandoci con la macchina della pasta; si può tranquillamente fare anche a mano, ma penso che una macchina per la pasta sia presente in quasi ogni casa.
Ricaviamo delle sfoglie larghe circa 5 cm su cui faremo dei mucchietti con il pesto di carciofi,




richiudiamo su se stessa la pasta e aiutandoci con un taglia-pasta sigilliamo i nostri ravioli.
Appoggiamoli su di un vassoio  rivestito da carta forno e lasciamoli asciugare per circa 10 min.




Nel frattempo prepariamo un sugo semplice facendo rosolare l'aglio nell'olio per pochi minuti. Aggiungiamo poi i pomodori tagliati a pezzetti e aggiustiamo di sale. Si potrebbe anche far sbollentare i pomodori e spellarli prima di tagliarli. A fine cottura uniamo il basilico tritato. Condiamo i nostri ravioli che hanno fatto circa 5-7 minuti di cottura in acqua salata e il gioco è fatto!!!



BUON APPETITO !!!

4 commenti: