domenica 27 ottobre 2013

Torta Caprese



Ricetta del grande maestro IGINO MASSARI tratta da uno dei suoi libri"Non solo Zucchero" Vol. 1. Una  torta veramente buona, la ricetta sembrerà un po' complicata, ma vi assicuro che non è cosi..., da provare sicuramente..
Voglio precisare che io per fare questa torta ho usato la planetaria, ma si possono usare tranquillamente le fruste elettriche, la planetaria è solo una comodità!!


INGREDIENTI per una teglia da 26 cm di diametro

141 g di zucchero a velo
16 g di miele d'acacia
166 g di burro in pomata (lasciato a temperatura ambiente per circa 2 ore)
83 g di tuorli
16 g di cacao i polvere
166 g di farina di mandorle
42 g di farina "00" debole
3 g di Baking (lievito per dolci)
200 g di cioccolato fondente
110 g di albumi
25 g di zucchero semolato

PROCEDIMENTO

Per prima cosa consiglio di preparare tutti gli ingredienti, quindi pesiamo i tuorli, gli albumi, il burro, setacciamo il cacao, setacciamo la farina di mandorle, setacciamo la farina bianca con il baking e tritiamo il cioccolato.
Ora montiamo a neve ferma gli albumi con la parte di zucchero e lasciamo da parte.
Montiamo con la planetaria, o con le fruste elettriche, il burro, lo zucchero a velo e il miele, aggiungiamo lentamente la metà dei tuorli e la metà della farina di mandorle.
Quando la massa è ben montata,


uniamo il resto della farina di mandorle e la farina bianca, precedentemente setacciato con il baking, amalgamiamo il tutto quindi aggiungiamo il cioccolato tritato lasciamo girare ancora per qualche minuto,


quindi con movimenti delicati e dal basso verso l'alto uniamo l'albume in due volte, cioè uniamone circa la metà con movimenti più decisi in modo che si incorpori bene alla massa, poi la seconda metà con movimenti più delicati in modo da smontare il meno possibile l'albume.
Imburriamo e infariniamo uno stampo da 26 cm di diametro, versiamoci all'interno il composto, livelliamolo e inforniamo per circa 40 minuti a 160/170 °C
Il gioco è fatto.... non era poi cosi difficile..
BUON APPETITO !!!!!

1 commento: